digital marketing

Marketing efficace ed a regola d’arte

Per fare del buon marketing in modo efficace non si deve improvvisare, è importante conoscere se stessi ed il mercato che ci circonda per effettuare scelte consapevoli ed efficaci.

Gli utenti utilizzano sempre di più il web per cercare informazioni, per risolvere problemi, per trovare soluzioni, quindi i contenuti di qualità in grado di rispondere a questi bisogni risulteranno essere più interessanti ed efficaci di altri.

Si tratta di un approccio diverso rispetto alla pubblicità tradizione che tutti abbiamo in mente. Lo scopo non è convincere il lettore, almeno non in modo evidente, ma offrire un valore aggiunto. Ovvero, il messaggio pubblicitario è nascosto tra le righe, e appunto non sembra marketing.

Per coinvolgere l’utente si possono inserire delle call to action, inviti all’azione, ma in linea con i contenuti, e in modo poco “aggressivo”. Ad esempio, invitando i lettori a contattarvi per avere maggiori informazioni, a lasciare un commento ed a scrivere i loro dubbi in merito all’argomento.

Sarà capitato anche a voi, navigando sul web, di non notare i banner pubblicitari. Si tratta di una abitudine ormai diffusa e definita proprio come “cecità” verso gli annunci. Abbiamo imparato a riconoscerli e quando cerchiamo informazioni inconsciamente non li consideriamo, la nostra attenzione è focalizzata a cercare dei contenuti di interesse.

In presenza di centinaia di alternative che passano di continuo davanti agli occhi degli utenti, in brevissimi archi temporali, è necessario convincerli a dedicarci un po’ del loro tempo.

In altre parole, dobbiamo dare loro un motivo valido per leggere i nostri contenuti, e per darci il privilegio della loro attenzione.

L’attenzione degli utenti rappresenta oggi il bene più prezioso, e per riuscire a catturarla bisogna essere abili a comprendere a fondo le loro necessità e desideri, ma anche a comunicare con loro in modo adeguato.

Solo proponendo qualcosa di interessante, in grado di attirare l’attenzione, e diverso da ciò che fanno gli altri, è possibile fare breccia sul proprio target.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...