social media

YouTube, le visualizzazioni che contano

Oltre alle immagini, che come abbiamo analizzato negli articoli precedenti danno un impatto più emotivo al contesto, i video possono davvero raccontare una storia.

Grazie a YouTube, uno dei canali più famosi a livello mondiale, milioni di utenti possono trovare in un vastissimo archivio tutti i contenuti che vogliono: il video musicale del loro artista preferito, l’ultima puntata del telefilm, il notiziario serale e via dicendo.

Le visualizzazioni in questo caso sono proprio l’effetto virale per eccellenza.

Partendo da un utente semplice che pubblica un video buffo, oppure un artista emergente che carica un video di una sua performance, tutti possono ambire ad un po’ di fama, dandosi “in pasto” al web.

Anche qui il marketing si è ben presto inserito.

Gli annunci che tanto ci “annoiano” quando guardiamo un video, fanno sì che ci sia un riscontro economico molto importante da parte delle aziende facenti parte dei più svariati settori.

Le aziende che vogliono sfruttare questo canale devono tenere sempre a mente che caricare un contenuto di qualità, non troppo lungo e che ben descrive la propria attività sono i punti principali per avere un ritorno iniziale, e di conseguenza sviluppare un piano d’azione ben mirato.

Un pensiero riguardo “YouTube, le visualizzazioni che contano”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...